Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Cani anti-Covid in Piemonte, prima volta in Italia
Attualità Fuori zona -

Cani anti-Covid in Piemonte, prima volta in Italia

Saranno impiegati per l’individuazione del virus tra i passeggeri all’Aeroporto di Cuneo.

Cani anti-Covid in Piemonte, prima volta in Italia. Saranno impiegati per l’individuazione del Covid-19 all’Aeroporto di Cuneo.

Cani anti-Covid in Piemonte, prima volta in Italia

Come riporta La Provincia di Biella, si tratta di un progetto unico in Italia, promosso dalla società specializzata nei servizi di sicurezza aeroportuale I-SEC Italia, in collaborazione con la società finlandese Nose Academy Oy, start-up di ricerca scientifica specializzata nell’addestramento di cani, che ha condotto con successo un progetto analogo all’aeroporto di Helsinky.

LEGGI ANCHE Decreto Covid 16 gennaio approvato: spostamenti, coprifuoco e zona bianca

E’ già cominciata la fase di addestramento avanzato dei cani, messi a disposizione dall’Associazione Carabinieri e dall’A.V.S.  O.S.L.J. Amici Volontari Soccorso di Milano, nei locali della Maxiemergenza 118 predisposti dal Dipartimento Interaziendale 118 della Regione Piemonte, l’obiettivo è di attivare il servizio dal mese di febbraio.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *