Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Cantieri Serravalle: in partenza restyling alle scuole
Attualità Serravalle e Grignasco -

Cantieri Serravalle: in partenza restyling alle scuole

Rifatta intanto l'asfaltatura in corso Bruno Buozzi.

cantieri serravalle

Cantieri Serravalle: lavori in corso in corso Buozzi e diversi interventi in programma nelle scuole.

Cantieri Serravalle, l’asfalto

Corso Bruno Buozzi si rifà il look: sono partiti i lavori per il rifacimento del manto stradale. In programma anche la conclusione degli interventi allo stabile delle scuole medie e novità per l’edificio che ospita la scuola dell’infanzia di Bornate. Da qualche giorno una ditta specializzata sta lavorando per cambiare il look della arteria che attraversa la frazione serravallese. «Gli addetti hanno già provveduto alla scarificazione dell’asfalto ammalorato – puntualizza il vice sindaco Guido Bondonno – e l’intervento sta nel complesso procedendo a ritmo serrato e di questo non possiamo che esserne pienamente soddisfatti. Si tratta comunque di un’opera manutentiva importante che riguarda l’intero corso, dalla rotonda a inizio frazione sino al semaforo che immette su corso XX aprile».

La seconda parte

La seconda parte dei lavori riguarda invece il piano di asfaltatura, con il successivo livellamento dei pozzetti e la realizzazione degli attraversamenti pedonali. La conclusione dei lavori è prevista a breve. «Nel complesso stando a come stanno procedendo gli interventi – prosegue Bondonno – l’opera dovrebbe concludersi per la prima metà di giugno. Siamo dunque a buon punto».

Le scuole medie

Nell’agenda dell’amministrazione comunale ci sono anche altri interventi in programma. «A breve ultimeremo le opere di adeguamento alla normativa anticendio per quanto concerne lo stabile della scuola secondaria di primo grado presente in piazza Primo Maggio  – prosegue l’amministratore –. Si deve disporre un evacuatore di fumi e in un secondo momento si provvederà alla “fase due” ovvero tinteggiatura per l’atrio e i corridoi. Infine si provvederà alla sanificazione. Terminate queste opere saremo teoricamente anche pronti per accogliere gli studenti a settembre».

La scuola dell’infanzia

Oltre alle medie l’idea è anche di intervenire sulla scuola dell’infanzia di Bornate. «Avevamo già accennato l’idea nei mesi scorsi e la confermiamo. Si dovrà affrontare in effetti una tinteggiatura della facciata esterna – puntalizza il vice sindaco –, inoltre anche in questo caso si dovrà provvedere ad una valutazione dell’impianto elettrico che è già in buono stato, più che altro ci preme una verifica per quanto concerne la presenza di adeguati segnali di fumi».
In questo caso non sono ancora state stabilite le tempistiche tecniche per l’avvio e la conclusione dei relativi interventi. «Non sappiamo con certezza quali possano essere i tempi – evidenzia Bondonno –. Magari nel frattempo arriveranno disposizioni che devono essere messe in atto per la tutela della salute dei bambini, degli insegnanti e operatori della scuola. E quindi per ovvie ragioni si darà priorità a questi aspetti».

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente