Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > È una villeggiante la prima “coworker” di Fobello
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

È una villeggiante la prima “coworker” di Fobello

La sala consiliare (con connessione internet) è accessibile a chiunque debba studiare o lavorare “da remoto”.

Fobello accoglie i primi “coworker”. L’amministrazione si dice «Contenta di aver avviato il progetto».

È una villeggiante la prima “coworker” di Fobello

A Fobello la prima richiesta per utilizzare gli spazi del coworking è arrivata da una villeggiante. «All’interno della nostra sala del consiglio si lavora benissimo grazie a “Spazi Comuni Fobello”-  ha scritto sui social il sindaco Anna Baingiu -. E abbiamo già un’altra richiesta. Siamo soddisfatti di aver partecipato al progetto».

Il progetto “Spazi Comuni” al momento vede coinvolti Varallo, Fobello e Alto Sermenza nell’apertura di spazi di coworking. L’iniziativa ha come obiettivo quello di offrire un nuovo servizio per i cittadini e promuovere il territorio anche ai lavoratori “da remoto”.

Come funziona

“Spazi comuni coworking” permette oltre all’accesso ai locali anche l’utilizzo della connessione internet. È libero e aperto a tutti, a condizione che sia finalizzato alle sole attività professionali-lavorative o di studio. L’utente ha libero accesso alle postazioni, alla connessione e alle varie attrezzature, senza la mediazione di addetti al servizio.

L’apertura degli spazi avverrà quotidianamente a cura dell’amministrazione, del personale comunale o di incaricati. Accessibilità dalle 9 con chiusura alle 16 dal lunedì al giovedì e dalle 9 alle 14 il venerdì. Eventuali modifiche all’orario, modalità di gestione e chiusure saranno comunicate con apposito avviso pubblicato sul sito del Comune e presso la struttura.

Per poter usufruire degli spazi e del servizio occorre trasmettere un’apposita richiesta via mail all’indirizzo fobello@reteunitaria.piemonte.it. ella quale specificare le generalità, le giornate interessate e l’attività professionale.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *