Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Emergenza coronavirus: sei persone in quarantena nel Biellese
Attualità Fuori zona -

Emergenza coronavirus: sei persone in quarantena nel Biellese

Sono i familiari di Bioglio di un paziente risultato positivo. Al momento non presentano sintomi, ma adottano l'isolamento in via precauzionale.

varianti covid19

Emergenza coronavirus: sei persone si sono messe in quarantena in via precauzionale a Bioglio.

Emergenza coronavirus, la quarantena

Sei persone, familiari del primo paziente trovato positivo nel Biellese, si trovano in quarantena in via precauzionale a Bioglio. Lo riporta La Nuova Provincia di Biella. I cittadini non presentano sintomi riconducibili all’infezione, ma in ottica di prevenzione della diffusione del contagio stanno rispettando un periodo di quarantena.

L’annuncio del sindaco

«Siamo una piccola comunità – ha scritto il sindaco Stefano Ceffa – e le voci circolano velocemente anche nei paesi vicini e a volte in modo incontrollato con il rischio di creare allarmismi. Allora vi informo in via ufficiale che è stata disposta la quarantena di 14 giorni per alcuni nostri concittadini biogliesi, a titolo precauzionale ed in assenza di sintomi, tutti stanno bene. Si tratta appunto di una misura precauzionale motivata dai protocolli. Invito tutta la comunità alla massima calma e compostezza. Si sta facendo: tutto, bene e velocemente».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *