Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Escursione nelle grotte del Fenera inseguendo l’uomo di Neanderthal
Attualità Borgosesia e dintorni -

Escursione nelle grotte del Fenera inseguendo l’uomo di Neanderthal

Doenica appuntamento con la preistoria nei dintorni di Borgosesia

E’ in programma per domenica un’uscita sul Fenera sulle tracce dell’uomo di Neanderthal e in memoria di Federico Strobino. L’escursione alle grotte viene proposta dall’associazione Wild e dal Gruppo archeologico Gasb a chiusura di un incontro al museo archeo-speleologico di Borgosesia. Il programma prevede il ritrovo alle 8.30 in via Combattenti, davanti al museo “Conti” per trasferirsi a Fenera San Giulio e avviare l’escursione che porterà alle grotte Ciota Ciara, Belvedere e Bondaccia, dove sono stati ritrovati i resti umani risalenti all’uomo di Neanderthal e dell’orso speleo.

L’escursione proseguirà sino alle cime del monte per godere del panorama dal Monte Rosa, sino alle montagne del Biellese; il pranzo potrà essere al sacco o al rifugio del Gasb. Alle 16.30 il rientro al museo per la proiezione del film “Il Fenera, un monte di scoperte” e gli interventi di Umberto Binotti e Franco Gaudio, rispettivamente presidente e fondatore del Gasb, e del geologo Luigi Cillerai. Come abbigliamento viene richiesto scarpe da trekking, giacca antivento e berretto, utili i bastoncini da trekking. La quota di partecipazione è di 15 euro. Le iscrizioni si raccolgono telefonando al 366.2843.350, l’entrata al Museo per la proiezione del filmato è libera.

Articolo precedente
Articolo precedente