Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Ghemme in lutto per Giovanna, colonna della Pro loco
Attualità Novarese -

Ghemme in lutto per Giovanna, colonna della Pro loco

Insieme al marito Vittorio Zoppis, storico presidente del sodalizio, si è impegnata a lungo per la comunità.

Ghemme in lutto

Ghemme in lutto per Giovanna: insieme al marito Vittorio è stata l’anima della Pro loco.

Ghemme in lutto

Ghemme perde una cittadina che ha fatto molto per la comunità: è scomparsa Giovanna Domenicone, moglie di Vittorio Zoppis, mancato nel 2017 a 73 anni e presidente della Pro loco per circa dieci anni. La donna aveva 74 anni ed è mancata dopo un periodo in ospedale. «Mia zia – la ricorda la nipote Silvia Rovellotti – era una persona gentile, affabile e con una grande passione per la cucina e le amicizie, che coltivava con cura, le piaceva organizzare cene con gli amici comuni al marito».

Impegno per la Pro loco

Il suo rapporto con Ghemme si è consolidato con l’impegno per la Pro loco, durante il periodo in cui il marito era presidente e anche dopo la sua scomparsa. «Insieme hanno dato una grande vitalità al sodalizio, che è uno dei più attivi in zona», conclude la nipote. Domenicone, originaria di Fontaneto D’Agogna e si era sposata nel 1972 con Vittorio Zoppis, dipendente della Banca Popolare di Novara che durante la pensione si era dedicato alla politica, diventando anni fa vice sindaco e assessore al bilancio. Durante la pensione era anche stato eletto presidente della Pro loco.

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *