Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Ghemme prepara un “Natale fuori dalle cantine”
Attualità Novarese -

Ghemme prepara un “Natale fuori dalle cantine”

A causa delle restrizioni pandemiche, la manifestazione si svolgerà fuori dalle cantine del Ricetto.

Conto alla rovescia per “Natale fuori dalle cantine”. Una nuova formula della kermesse per aprire le porte a tutti.

Ghemme prepara un “Natale fuori dalle cantine”

L’associazione “Noi del Castello” organizza per il giorno dell’Immacolata il tradizionale mercatino di Natale, con alcune novità.

«L’edizione 2021 sarà un Natale non nelle cantine, ma fuori, per via delle disposizioni sanitarie – commenta il presidente dell’associazione Giuliano Sommi -. Le zone interessate saranno il castello Ricetto e piazza Castello. Per partecipare come standisti ci sono le informazioni sul nostro sito, mentre per visitare i mercatini e ammirare i presepi l’appuntamento è per l’8 dicembre, tutto il giorno. Dal 2012 portiamo avanti questa tradizione e abbiamo avuto visitatori provenienti anche dal Milanese».

Appuntamento in piazza Castello

Quest’anno, infatti, a causa delle restrizioni pandemiche, la manifestazione si svolgerà fuori dalle cantine del Ricetto. Inoltre gli espositori allestiranno i loro gazebo negli spazi di piazza Castello.

«Al momento hanno confermato la loro presenza, 35 espositori – precisa Gianfranca Urani, referente organizzativa dell’associazione – ma c’è ancora posto e chiunque volesse aderire può contattarmi al numero 347.176.8328».

Per i visitatori ci sarà la possibilità di gustare uno spuntino con miacce, panini o arrosticini, sempre in piazza Castello. Non mancheranno anche castagne e vin brulè.

E il concorso dei presepi

Per quanto riguarda l’abituale concorso dei presepi, saranno visitabili fino al 6 gennaio. E per l’edizione 2021 l’associazione premierà simbolicamente tutti gli espositori dei manufatti natalizi.

In foto un’immagine dell’edizione 2020 di “Natale in cantina”.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *