Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Giorno della memoria: la struggente interpretazione di un musicista di Rovasenda
Attualità Borgosesia e dintorni -

Giorno della memoria: la struggente interpretazione di un musicista di Rovasenda

Davide Penna ha composto un breve brano dedicato all'olocausto nei lager.

Giorno della memoria: la struggente interpretazione di un musicista di Rovasenda. Davide Penna ha composto un breve brano dedicato all’olocausto nei lager.

Giorno della memoria: la struggente interpretazione di un musicista di Rovasenda

Meno di quattro minuti di musica e di immagini per ricordare il Giorno della memoria, quello dedicato ai sei milioni di persone che trovarono la morte nei lager nazisti. Un ricordo che si celebra oggi, 27 gennaio, giorno della liberazione di Auschwitz. A comporre e interpretare al pianoforte il brano “Ad Irene” è Davide Penna, polistrumentista e tecnico del suono che vive a Rovasenda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *