Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > La bimba che ha nel grembo le salva la vita
Attualità Borgosesia e dintorni -

La bimba che ha nel grembo le salva la vita

La ragazza nigeriana è stata ospitata dall’associazione Casa Piccolo Bartolomeo

La  bimba che ha nel grembo le salva la vita. E’ la storia di Sonia, una ragazza nigeriana che ha trovato ospitalità nella Casa Piccolo Bartolomeo di Borgomanero, una associazione attiva in tutto l’alto novarese e che si sta facendo conoscere in Valsesia. Da anni questa struttura dà accoglienza a ragazze madri con i loro bambini e donne in difficoltà con alle spalle spesso storie di violenze e soprusi. La ragazza di 27 anni una volta rimasta incinta è stata allontanata dal compagno e dalla famiglia, ha trovato rifugio alla Casa Piccolo Bartolomeo. E proprio sottoponendosi a una visita ginecologica. E dall’ecografia le è stato riscontrato un tumore all’ovaio, è stata quindi operata con urgenza e la diagnosi non lasciava dubbi: carcinoma ovarico. Se non fosse stato per la gravidanza Sonia non si sarebbe recata dal medico e quando i primi sintomi della malattia si fossero presentati, sarebbe stato troppo tardi per poter intervenire. «La  bambina le ha davvero salvato la vita», spiegano dall’associazione.

Articolo precedente
Articolo precedente