Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > La spiaggia di Scopa conquista i ragazzi. Era nata a seguito dell’alluvione di ottobre
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

La spiaggia di Scopa conquista i ragazzi. Era nata a seguito dell’alluvione di ottobre

I primi visitatori sono stati gli alunni della primaria, che hanno deciso di trascorrervi una giornata per festeggiare gli ultimi giorni di scuola.

La spiaggia di Scopa conquista i ragazzi. Gli alunni della primaria hanno deciso di trascorrervi una giornata per festeggiare gli ultimi giorni di scuola.

La spiaggia di Scopa, una bella novità

Lo scorso autunno nel mese di ottobre l’intera Valsesia venne interessata da una terribile alluvione che ha fatto disastri sicuramente, ma a Scopa ha lasciato una vera e propria spiaggetta. Era stato proprio il sindaco Cesare Farina ad accorgersene. Proprio durante uno dei suoi sopralluoghi per valutare i danni dell’alluvione aveva scoperto il lido.

LEGGI ANCHE: Varallo cerca nuova spiaggia naturista: quella di Balangera spazzata via dall’alluvione

Ma dove si trova? In località Molino nuovo, una volta passato il ponte delle piane bisogna girare a sinistra. Prendendo un comodo sentiero si arriva fino al fiume Sesia dove si è formata una spiaggetta accogliente e abbastanza ampia.

La visita degli studenti

Intanto i primi visitatori sono stati gli studenti della terza e quarta primaria di Scopello. Le due classi hanno deciso di trascorrere una giornata di festa in occasione della fine della scuola. I piccoli hanno potuto verificare che la spiaggia c’è ed è davvero accogliente, anche se in questo periodo l’acqua è ancora molto gelida.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *