Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Lozzolo servono 11 iscritti per salvare la scuola
Attualità Gattinara e Vercellese -

Lozzolo servono 11 iscritti per salvare la scuola

Sabato 12 gennaio gli istituti apriranno le porte al pubblico

lozzolo salva

Lozzolo servono undici bimbi per avviare la nuova classe prima.

Lozzolo servono 11 iscrizioni

Sono quindici, in totale, i bimbi in età per iscriversi al primo anno della scuola dell’infanzia e a quello della scuola primaria di Lozzolo. Guardando i numeri per il prossimo anno alle elementari non dovrebbero esserci pluriclassi, sempre che tutti e undici i bambini di sei anni si iscrivano a Lozzolo. Ed è ciò che si augura l’amministrazione comunale e la scuola. La giunta con il nuovo anno scolastico si è lanciata in una politica di rilancio della propria scuola, con la primaria che nell’ultimo periodo aveva perso iscritti.

Una classe prima

Ma il sindaco Roberto Sella fa notare: «I bambini residenti a Lozzolo che possiedono i requisiti anagrafici per frequentare il primo anno dell’infanzia sono 4 mentre per la prima della primaria sono ben 11». Numeri, soprattutto per la primaria, che permetterebbero di garantire una classe prima se tutti si iscrivessero nella scuola vicino a casa. Continua la campagna di trasparenza e corretta informazione riguardo le scuole. L’amministrazione comunale di Lozzolo, in accordo con la dirigenza scolastica ed in collaborazione con le insegnanti ,organizza una giornata di scuola aperta a Lozzolo.

Scuole aperte

Novità di quest’anno è che oltre alla scuola primaria anche la scuola dell’infanzia (asilo) aprirà le porte per illustrare e spiegare l’offerta formativa e didattica del prossimo anno. Quindi si invitano i genitori a far visita alle scuole lozzolesi, sabato 12 gennaio dalle 10.30 alle 11.30, anche semplicemente per curiosare o chiedere informazioni. Già nei mesi scorsi Comune e scuola avevano organizzato un incontro con i genitori proprio per presentare le novità e soprattutto per aprire un dialogo volto a far iscrivere i bambini del paese nella scuola primaria di Lozzolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente