Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Mandateci le vostre foto sotto l’albero o davanti al presepe!
Attualità Borgosesia e dintorni -

Mandateci le vostre foto sotto l’albero o davanti al presepe!

Avete fatto albero o presepe? Condividete la vostra creatività e le vostre emozioni! Le vostre immagini saranno pubblicate sul giornale del 23 dicembre.

Mandateci le vostre foto sotto l’albero o davanti al presepe! Torna l’iniziativa di Notizia Oggi: le immagini con i vostri auguri sul giornale del 23 dicembre.

Mandateci le vostre foto sotto l’albero o davanti al presepe!

Avete già fatto il presepe o l’albero, oppure entrambi? Ecco allora una proposta da Notizia Oggi: fatevi un selfie davanti al vostro albero di Natale, o davanti al presepe, oppure con Babbo Natale, o ancora davanti a qualche addobbo curioso. E poi mandate l’immagine alla nostra redazione. Tutte le fotografie verranno pubblicate sull’edizione di Notizia Oggi in edicola lunedì 23 dicembre: creeremo così tutti insieme un bellissimo album di volti e ci scambieremo gli auguri a vicenda!

Come fare?

Potete inviare i selfie tramite WhatsApp al numero 370.35.18.212 oppure via mail all’indirizzo notiziaoggi@notiziaoggi.it. Inviando le foto tramite WhatsApp si entra automaticamente a far parte del nostro gruppo. Le immagini potranno essere accompagnate da un breve messaggio d’auguri (massimo 25 parole) rivolto ai propri cari o agli amici. Potete fare foto singole, di gruppo, in casa o davanti a qualche scorcio che vi ispira… lasciate tranquillamente libero corso alla fantasia e realizzate lo scatto che più vi piace e vi fa piacere che venga pubblicato. E poi scrivete (se volete) anche due righe di auguri.

Importante: non mandateci immagini in cui c’è solo l’albero, senza nessuno davanti… Vogliamo creare una passerella di essere foto “vive”, foto vostre: insomma, ci dovete essere anche voi!

Entro giovedì 19 dicembre

Le foto devono essere inviate entro giovedì 19 dicembre. E poi… appuntamento in edicola con Notizia Oggi il 23 dicembre!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente