Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Mano bionica dopo l’incidente sul lavoro: torna a guidare la moto
Attualità Fuori zona -

Mano bionica dopo l’incidente sul lavoro: torna a guidare la moto

Rinascita per un 33enne di Ivrea, che tre anni fa aveva perso la mano destra in un gravissimo infortunio sul lavoro.

mano bionica

Mano bionica per un 33enne che aveva perso la mano destra in un incidente sul lavoro: nuova vita per lui.

Mano bionica dopo tre anni

Vita nuova per un 33enne di Ivrea grazie agli ultimi ritrovati della tecnologia e della medicina. L’Officina Ortopedica Maria Adelaide di Torino gli ha applicato la protesi I-Digits, in fibre di carbonio e a controllo mio-elettrico, in sostituzione della mano destra. L’uomo può ora tornare a stringere gli oggetti e addirittura a guidare la moto, di cui era appassionato.

L’incidente

Il grave infortunio che l’ha privato della mano destra risale a tre anni fa. Al 33enne, di professione macellaio, era finita la mano tra le lame mentre tritava la carne. Operato all’ospedale Maria Vittoria di Torino, era stato possibile salvargli solo il pollice.

Allenamento

Ora la protesi gli permette dodici movimenti diversi. Per imparare a gestirla sta affrontando un percorso dedicato e impegnativo: le soddisfazioni che ne derivano sono però un grande incentivo per proseguire al meglio con l’allenamento.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente