Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Migranti alta Valsesia cercano una casa per tenere il lavoro
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Migranti alta Valsesia cercano una casa per tenere il lavoro

Una decina di migranti sono stati trasferiti al centro di accoglienza straordinaria di Gattinara.

Migranti alta Valsesia non vogliono lasciare la valle perché qui hanno trovato un lavoro. Sono i ragazzi del Cas (centro accoglienza straordinaria) di Scopa, che fino all’altro giorno erano ospiti all’ex albergo Gren, che ha appunto chiuso recentemente.

Migranti alta Valsesia cercano ospitalità

Con la chiusura del Cas di Scopa sono una quindicina i ragazzi trasferiti, di cui una decina a Gattinara. Una sistemazione troppo lontana per poter raggiungere i luoghi di lavoro che con fatica alcuni ragazzi del Cas hanno conquistato in questi anni. A proporre una soluzione ha pensato Marta Sasso, insegnante in alta valle da sempre vicina ai ragazzi del Cas, che su Facebook ha chiesto chi avesse un alloggio in grado di ospitare coloro che hanno intenzione di rimanere. E un primo risultato è già stato ottenuto: in tre si fermeranno a Scopello e potranno continuare a lavorare. Ma bisogna aiutare anche i sei che lavorano ad Alagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente