Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Mollia orto delle ragazze aiuta il paese
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Mollia orto delle ragazze aiuta il paese

Raccolti 700 euro per il recupero della casa parrocchiale e avviata una donazione per persone in difficoltà all'Unione montana Valsesia

Mollia orto delle ragazze, un’iniziativa molto apprezzata in paese. Tante persone hanno deciso di collaborare: c’è chi si presenta con ortaggi del proprio giardino, chi con le sementi da mettere a dimora

Mollia orto ha portato alla nascita di un vero e proprio gruppo

Nell’orto delle ragazze di Mollia iniziano a vedersi i primi frutti. Sapendo di questa iniziativa portata avanti da qualche tempo da alcune giovani, tante persone hanno deciso di portare un piccolo aiuto. C’è chi si presenta con ortaggi del proprio orto, chi con le sementi da mettere a dimora.  Nei mesi scorsi, ancora una volta, il campo è stato preparato, e ora iniziano a vedersi già i primi risultati. Tutto era iniziato un po’ per passione nell’estate di due anni fa. Un gruppo di ragazze della Valsesia, ascoltando qualche consiglio di nonni e genitori esperti in materia, si era messo di impegno a coltivare un lembo di terra con ortaggi vari. I prodotti vennero poi venduti in un piccolo banchetto e tutto ciò che era stato raccolto dato in beneficenza. La risposta all’iniziativa nata dal cuore era stata subito positiva, da qui la decisione di proseguire con l’obiettivo di mettere insieme un fondo utile per aiutare le persone in difficoltà.

La passione delle ragazze

Le ragazze di Mollia si sono appassionate sempre di più e hanno deciso di continuare nella loro attività di volontariato, è nato così il gruppo “Orto delle ragazze di Mollia”. Qualche giorno fa è stato organizzato anche un piccolo evento per continuare a far conoscere l’attività del giovane sodalizio. Don Marco Barontini a giugno ha benedetto il terreno dove sono stati piantati diversi ortaggi con la speranza che faccia bel tempo e la verdura cresca rigogliosa. «E’ una bellissima iniziativa quella portata avanti da queste ragazze – si è complimentato il giovane parroco -. Già diversi progetti sono stati avviati aiutando diverse persone». E ogni tanto qualche aiuto arriva anche per le ragazze. L’orto della solidarietà ha già fatto tanto.

Aiuti alla comunità

Dalla vendita dei primi ortaggi erano stati raccolti i fondi (700 euro) da destinare al recupero della casa parrocchiale. Inoltre nei mesi scorsi è arrivata una donazione per le persone in difficoltà all’Unione montana Valsesia da parte del gruppo «Orto delle ragazze».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente