Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Ospizio Sottile cerca un gestore dopo un’estate di fermo
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Ospizio Sottile cerca un gestore dopo un’estate di fermo

Il rifugio sorge a 2480 metri di quota sul Colle Valdobbia e dispone di una ventina di posti letto.

ospizio sottile

Ospizio Sottile: prosegue la ricerca di un gestore per il rifugio di Alagna.

Ospizio Sottile, il bando

Il Comune di Alagna Valsesia ci riprova ad assegnare il rifugio Ospizio Sottile dopo che nell’ultima stagione estiva è rimasto chiuso. Nessuno infatti si era fatto avanti . L’appalto in questione riguarda la concessione in uso del rifugio alpino ai fini dell’esercizio della sua gestione. Il concessionario dovrà sottostare a tutte le condizioni previste nel bando, nei documenti dallo stesso richiamati, nonché a tutte le disposizioni di legge vigenti in materia. Un primo tentativo di assegnazione è previsto con il bando in scadenza il prossimo 19 ottobre.

La struttura

Il rifugio Ospizio Sottile sorge a 2480 metri di quota sul Colle Valdobbia, sulla via che mette in comunicazione la val Vogna e la Valsesia con la Valle di Gressoney, il Piemonte e la Valle d’Aosta. A disposizione 45 posti a tavola, 19 posti letto più due per il gestore. Al primo piano il rifugio dispone di quattro confortevoli camerette da due e quattro persone dotate di coperte calde, oltre a un’ampia camerata con otto posti letto e due bagni con doccia; al piano mansardato c’è una camerata con ulteriori posti letto. Al piano terra cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente