Attualità Serravalle e Grignasco -

Palma carbonizzata al parco di Grignasco. Trovato accendino a terra

Situazione sfuggita a un gruppo di ragazzini che avrebbe trovato un accendino a terra.

Grignasco, incendio al parco Mora. Una palma carbonizzata e altri danni.

Palma carbonizzata al parco di Grignasco

Ha preso da terra un accendino e ha iniziato a giocarci, ma la situazione gli è sfuggita di mano, le fiamme sono divampate sino a raggiungere una palma del parco dove si era incontrato con gli amici. Paura l’altro giorno in pieno centro paese, a Grignasco.

Cosa sarebbe successo

Da una prima ricostruzione dei fatti, l’incendio divampato al parco Mora sarebbe stata una fatalità. Alcuni ragazzini si sono ritrovati nell’area pubblica, tra l’altro di recente sistemata. Si tratta di un angolo perfetto sia per i più piccoli ma anche per coloro che desiderano trascorrere un po’ di tempo all’aria aperta in compagnia. Sta di fatto che un adolescente ha iniziato a giocherellare con un accendino, che secondo quanto si apprende, aveva trovato a terra.

Nell’arco di poco l’oggetto è caduto a terra, evidentemente con la fiamma innescata. Il fuoco si è alzato sino ad andare a lambire la palma presente nel parchetto. «Siamo stati subito allertati insieme ai vigili del fuoco – racconta il tecnico Milver Faccini -. Una volta arrivati abbiamo spento l’incendio. Il ragazzino è rimasto all’interno del parco e ha raccontato quanto è accaduto, visibilmente sotto choc».

Danneggiato anche un tavolo

Un gesto che quindi non era stato pensato per creare danni volutamente, ma che comunque ha generato non poche conseguenze all’area. «Purtroppo oltre alla palma che è stata in un secondo momento rimossa dai pompieri – precisa il tecnico – parte del suolo verde del parco è stato danneggiato. Si è anche rovinato un tavolino e si sono fusi dei cavi del dehor presente nella zona verde, collegato ad un ristorante limitrofo».

Gli addetti specializzati sono ora impegnati a valutare le conseguenze della vicenda. «Stiamo facendo le nostre valutazioni – conclude Faccini – e in un secondo momento l’amministrazione comunale deciderà come procedere. È bene segnalare che non ci sono stati feriti, e fortunatamente l’allarme è stato dato in maniera immediata, in questo modo le autorità competenti sono riuscite ad intervenire tempestivamente».

L’intervento dei vigili del fuoco per spegnere l’incendio divampato al parco Mora (foto Sandro Mori)

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.