Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Picchia la moglie e la minaccia: «Se mi denunci ti farò togliere il bambino»
Attualità Fuori zona -

Picchia la moglie e la minaccia: «Se mi denunci ti farò togliere il bambino»

La donna affetta da una malattia autoimmune da aprile era vittima di un mostro che è stato arrestato l'altro giorno nel Torinese.

borgosesia condannato

Picchia la moglie e la minaccia: «Se mi denunci ti farò togliere il bambino». E’ stato arrestato nel Torinese un italiano di 30 anni accusato di maltrattaementi in famiglia, atti persecutori, lesioni personali, abbandono di minore e danneggiamento a seguito di incendio.

Picchia la moglie e la minaccia: «Se mi denunci ti farò togliere il bambino»

Da quanto si apprende l’uomo, da inizio aprile, maltrattava la compagna, un ragazza italiana affetta da malattia autoimmune, e il figlioletto. I gesti violenti sarebbero riconducibili ad una gelosia morbosa del ragazzo. Oltre alle botte, il mostro avrebbe anche fatto leva sulle problematiche fisiche della giovane per guadagnarsi il suo silenzio.

LEGGI ANCHPicchiava e umiliava la moglie: marito arrestato

«Sei solo una malata, se mi denunci ti farò togliere il bambino»: queste e altre parole sarebbero state pronunciate dal compagno della vittima sempre più spesso. L’incubo è finito l’altro giorno quando il carnefice è stato arrestato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente