Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Prezzi in aumento con l’emergenza: si alza la protesta
Attualità Borgosesia e dintorni -

Prezzi in aumento con l’emergenza: si alza la protesta

In tutta Italia fioccano le proteste delle associazioni consumatori per i rincari di alcuni servizi e di alcuni generi alimentari.

Prezzi in aumento con l’emergenza: molte proteste. Il sindaco Tiramani aveva voluto tenere sotto controllo la situazione.

Prezzi in aumento con l’emergenza

Prezzi più alti al bar, dal parrucchiere e al supermercato, soprattutto per quanto riguarda frutta e verdura. Nei giorni della riapertura dopo l’emergenza coronavirus, in Italia fioccano le proteste dei cittadini e delle associazioni consumatori per i rincari di alcuni servizi e di alcuni generi alimentari.
LEGGI ANCHE: Borgosesia mascherine abbandonate: Seso chiede più cestini fuori dai supermercati

Il controllo di Tiramani

Le prime segnalazioni, per la verità, c’erano state già nel mese di aprile e a Borgosesia, tanto che il sindaco Paolo Tiramani, su sollecitazione di alcuni concittadini, aveva scritto ad alcuni supermercati. Ma la situazione non è cambiata granché.

Non è la strada giusta

«In quell’occasione era emerso effettivamente – conferma Tiramani – che in due supermercati su cinque c’era stato un aumento sensibile dei prezzi. Ho ricevuto alcune riscontri in merito, con alcune catene che hanno addebitato il rialzo a problemi di trasporto o ad altre problematiche simili. Non mi sembra onestamente che siamo sulla strada giusta».

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *