Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Quarona incassa 560mila euro per la difesa del territorio
Attualità Borgosesia e dintorni -

Quarona incassa 560mila euro per la difesa del territorio

Il finanziamento permetterà di avviare interventi legati a problemi idrogeologici.

minoranza quarona

Quarona incassa un finanziamento per gli interventi legati alla situazione idrogeologica del territorio.

Quarona incassa 560mila euro

Un finanziamento per rendere più sicuro il paese. E’ stato assegnato al Comune un finanziamento da 560mila euro che permetterà di mettere in cantiere interventi di tutela a problemi idrogeologici. Soddisfazione è espressa dagli amministratori: «Ottimo risultato, ottenuto grazie alla caparbietà di cercare risorse senza lasciare nulla di intentato». Il finanziamento ottenuto da Quarona fa riferimento a un bando del ministero degli Interni per interventi generali a difesa del territorio.

Il bando

«Come è nostra consuetudine, partecipiamo con progetti mirati ai vari bandi per reperire i fondi necessari a ogni esigenza – spiega l’assessore comunale Maria Rosaria Gallotta, delegata ai lavori pubblici -. Nel caso specifico, dopo aver presentato un progetto per un bando regionale per la tutela idrogeologica, abbiamo replicato affidandoci anche all’opportunità del ministero, e abbiamo avuto ragione. Ci sono stati riconosciuti 560mila euro a fondo perso, a copertura totale, quindi il Comune non dovrà tirare fuori nemmeno un euro».

Il progetto

Se i fondi saranno utilizzati per opere a tutela del territorio, non sono ancora state definite nel dettaglio le aree che saranno oggetto degli interventi. Nelle prossime settimane sarà definito il progetto definitivo: «E’ questo il primo passo – conferma l’assessore -, e affidando l’incarico progettuale a un progettista affiancato da un geologo, avremo la garanzia di intervenire nei punti che presentano i maggiori problemi. Le aree sono dunque da individuare, si guarderà soprattutto alle strade per le frazioni, ma anche alcune zone nel capoluogo. Il finanziamento verrà erogato in tre tranche».

“Un finanziamento importante”

Anche il sindaco Francesco Pietrasanta esprime soddisfazione: «Questo finanziamento è davvero molto importante per risolvere tanti problemi sul nostro territorio. L’assessore e il personale hanno fatto un ottimo e puntuale lavoro, e i loro sforzi sono stati ripagati. Lo sostengo da quando siamo stati eletti: i soldi per i lavori pubblici ci sono, basta andare a prenderli. Noi mettiamo una partecipazione assidua ai bandi proposti da enti superiori e una concentrazione di sforzi nel gestire la candidatura a livello tecnico e amministrativo. Dimostrazione della validità del nostro lavoro è che ad ottenere questi soldi per la tutela idrogeologica siamo stati pochissimi sul territorio della provincia».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente