Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Ristorante gestito da ragazzi disabili: progetto a Prato Sesia
Attualità Novarese -

Ristorante gestito da ragazzi disabili: progetto a Prato Sesia

l progetto andrà in porto per la fine dell’anno grazie ai 175mila euro vinti con un bando di Fondazione Cariplo e Comunità novarese.

Ristorante gestito da ragazzi disabili: progetto a Prato Sesia.  A Cascina Spazzacamini di Prato Sesia nasce un ristorante didattico condotto dai giovani ospiti.

Ristorante gestito da ragazzi disabili: progetto a Prato Sesia

Il progetto è reso possibile grazie ai 175mila euro ottenuti da Anffas Valsesia mediante la partecipazione al bando indetto da Fondazione Comunità novarese con i contributi di Fondazione Cariplo e intitolato “Emblematici provinciali”. Alla somma ottenuta con il recente concorso si aggiungono 80mila euro erogati dalla Regione. La ristrutturazione dei locali terminerà entro l’anno, e il ristorante sarà aperto grazie alla collaborazione dell’istituto alberghiero Pastore, con il quale Anffas ha stretto un accorso per la formazione dei giovani.

Un progetto per i giovani

«L’attivazione di una cucina didattica adiacente al centro diurno Spazzacamini – dice il presidente di Anffas Valsesia, Carlo Ronco – potrebbe rappresentare, da un lato, lo stimolo per realizzare percorsi formativi in grado di coinvolgere docenti e alunni dell’Istituto Professionale e, dall’altro, un punto di osservazione privilegiato per gli operatori».

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente