Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Sacro Monte: san Pietro tornato come nuovo
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Sacro Monte: san Pietro tornato come nuovo

Il lavoro al sito Unesco di Varallo, sponsorizzato dalla Regione Piemonte e da fondi privati, è stato realizzato da Tiziana Carbonati

prendono vita

Sacro Monte: san Pietro tornato come nuovo. Continua l’opera di restauro partita nelle scorse settimane.

Sacro Monte: san Pietro tornato come nuovo

Oltre alla basilica, il cui pavimento sta pian piano subendo importanti interventi di ristrutturazione, si stanno riportando alla loro bellezza originale anche alcune cappelle: l’ultima a essere tornata al suo antico splendore è la numero 26, raffigurante il pentimento di Pietro. Il lavoro, sponsorizzato dalla Regione Piemonte e da fondi privati, è stato realizzato da Tiziana Carbonati e ha interessato il simulacro in terracotta policroma raffigurante san Pietro. La cappella fu costruita intorno al 1640 e le statue dell’apostolo e del gallo sono di Giovanni d’Enrico, mentre gli affreschi di Cristoforo Martinoli detto “il Rocca”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente