Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Schiacciato nella pressa a 42 anni: domani funerale
Attualità Fuori zona -

Schiacciato nella pressa a 42 anni: domani funerale

Addio a Bruno Bertotti, perito chimico vercellese vittima di un tragico incidente sul lavoro.

Schiacciato nella pressa a 42 anni: domani a Vercelli l’ultimo addio a Bruno Bertotti, perito chimico morto sul luogo di lavoro.

Schiacciato nella pressa a 42 anni: domani funerale

Viene celebrato domani a Vercelli il funerale di Bruno Bertotti, perito chimoco di 42 anni che la scorsa settimana aveva trovato una morte orribile sul luogo di lavoro. Mentre stava eseguendo un controllo di routine, è finito preso e schiacciato da un rullo. Si indaga sull’esatta dinamica dell’accaduto: il fatto era avvenuto alla all’Ibl di Coniolo, nel Monferrato, azienda che da più di mezzo secolo si occupa della produzione di legni compensati, pannelli e simili.

La rabbia dei sindacati

Il tragico episodio aveva avuto vasta eco, e i sindacati avevano anche proclamato un giorno di scioper per riportare l’attenzione sui rischi nei luoghi di lavoro. Dopo l’autopsia, è arrivato ieri il via libera per le esequie. Bruno Bertotti lascia Lascia i genitori Maria e Walter, e la sorella Michela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente