Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Serravalle le piantine di Sant’Euseo gettate nell’orto da qualche vandalo
Attualità Serravalle e Grignasco -

Serravalle le piantine di Sant’Euseo gettate nell’orto da qualche vandalo

Ennesimo atto di inciviltà ai danni del luogo sacro. Don Ambrogio: «Un gesto di cattivo gusto».

Serravalle le piantine di Sant’Euseo finiscono buttate nell’orto sotto il santuario.

Serravalle le piantine di Sant’Euseo gettate via

Il santuario di Sant’Euseo nuovamente nel mirino dei vandali.  Nei giorni scorsi c’è chi ha pensato di prendere alcuni vasi del parapetto della seconda scalinata, per poi gettarli nell’orto sottostante l’edificio religioso. «Penso che sia una bravata, e in ogni caso è un gesto di cattivo gusto – commenta il parroco, don Ambrogio Asei Dantoni –, spiace constatare che purtroppo non è la prima volta che accadono vicende di questo genere».
LEGGI ANCHE: Serravalle alpino di 70 anni vince la battaglia col virus

Non è la prima volta

Già in passato qualcuno aveva pensato di lanciare i vasi che abbelliscono uno degli scorci del santuario nell’area verde retrostante la prima scalinata. «Siamo molto dispiaciuti – prosegue il sacerdote –. Ci auguriamo che non si ripetano vicende di questo genere, ma purtroppo temiamo che prossimamente tornino a verificarsi episodi simili».

Mancanza di rispetto verso i volontari

Il gesto compiuto da sconosciuti è poco rispettoso non solo nei confronti dell’area sacra, ma anche del lavoro dei volontari che da tempo si prendono cura dell’area. E sono stati proprio alcuni serravallesi che hanno riscontrato e ripristinato i danni. «Ringraziamo tutti coloro che danno un contributo importante per il nostro santuario – conclude il sacerdote -. Ci auguriamo di non dover fare i conti con ulteriori situazioni poco piacevoli».

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente