Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Sizzano il sindaco “bindella” anche le panchine: vietati assembramenti
Attualità Novarese -

Sizzano il sindaco “bindella” anche le panchine: vietati assembramenti

I positivi in città sono 19: tutti asintomatici o in discrete condizioni.

Sizzano il sindaco “bindella” le panchine in piazza: vietati gli assembramenti.

Sizzano il sindaco “bindella” anche le panchine

Panchine transennate a Sizzano per evitare assembramenti e sanzioni in arrivo per i trasgressori. Il sindaco Celsino Ponti in un videomessaggio aggiorna i cittadini riguardo all’aumento di casi di contagio Covid e bacchetta gli “indisciplinati”.

LEGGI ANCHE: Sizzano piange nonna Francesca: aveva da poco compiuto i 100 anni

Tamponi positivi in aumento

«Risultano 19 positivi in città – spiega il primo cittadino -, tutti asintomatici o in discrete condizioni. Non dobbiamo abbassare la guardia, eppure rilevo superficialità in alcuni, soprattutto delle fasce più deboli, nel voler a tutti i costi “sfidare la sorte”. Parlo di chi frequenta piazza Prone e si ferma a chiacchierare negli spazi antistanti agli esercizi pubblici».

LEGGI ANCHE: Sizzano cerca fondi per rimodernare il campo sportivo

Multe in arrivo per chi fa assembramenti

«Per questo motivo ho dovuto transennare anche le panchine. Nonostante questo provvedimento la situazione non è migliorata. Ho sensibilizzato a tal proposito l’agente di polizia municipale chiedendogli più rigore e maggiori sanzioni nei confronti di chi non rispetta le regole».

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *