Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Sizzano presepe vivente interpretato dai 18enni del paese
Attualità Novarese -

Sizzano presepe vivente interpretato dai 18enni del paese

La Sacra Rappresentazione sarà in scena la notte della vigilia di Natale e per l’Epifania

Sizzano presepe vivente interpretato dai 18enni del paese. All’oratorio fervono le prove per la messa in scena della Sacra Rappresentazione; gli attori sono i coscritti del 2002, cioè, come da tradizione, i giovani che sono diventati maggiorenni durante l’anno.

Sizzano presepe vivente interpretato dai 18enni del paese

I ragazzi reciteranno la sera del 24 dicembre ed entreranno in scena in due momenti diversi. La regia è di Angelo Comero e il trucco di Beatrice Goldin. Al momento, dicono gli organizzatori, non è ancora dato da sapere chi sarà Gesù Bambino. Ecco invece gli altri attori: Matilde Crepaldi (angelo minore e Maria per l’Epifania), Chiara Medina (Maria), Irene Pisani (angelo Gabriele), Iulia Paraschiva (Elisabetta e pastore), Marco Manara (pastore), Francesco Piantanida (Zaccaria e pastore), Luca Boiocchi (pastore), Andrea Fincato (Giuseppe). Ci saranno però anche giovani della classe 2003; fanno parte di quest’ultimo cast Stefano Pinna (vecchio), Federico Gasparini (oste), Federico Pisani (piccino).

LEGGI ANCHQuarona torna il presepe meccanico di Michelino Labbate

La rappresentazione si svolgerà in piazza Prone nella notte della vigilia, dalle 23.30 con i quadri della nascita di Gesù Bambino, e l’adorazione dei pastori al termine della messa. Ritorneranno in scena però 6 gennaio ore 10.30 per l’adorazione dei Re Magi. «Ringraziamo – dicono gli organizzatori – I coscritti, la Pro loco e tutti i sizzanesi per il loro contributo».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente