Seguici su

Attualità

Valduggia allarme per gli alberi che pendono sulle strade

Pubblicato

il

valduggia allarme

Valduggia allarme per la vegetazione sporgente dal ciglio della strada.

Valduggia allarme piante sporgenti

In questi ultimi tempi il clima si è mostrato inclemente e perdipiù il rischio neve è in arrivo. E’ quindi comprensibile la preoccupazione tra chi abita a Zuccaro di Valduggia: ad allarmare sono le condizioni della strada. Non tanto la situazione della carreggiata dopo gli interventi di consolidamento del terreno e dell’asfalto eseguiti di recente dalla Provincia a cui compete il tratto di strada, quanto la situazione della vegetazione che cresce lungo i versanti.

Alberi caduti

L’albero caduto nei giorni scorsi a causa delle forti piogge è stato solo l’ultimo di una lunga serie di piante che negli anni hanno ceduto per via del maltempo o sotto il peso della neve. In questo momento i numerosi rami che sporgono sulla strada, soprattutto nel tratto iniziale salendo dall’incrocio di Santa Rita, non promettono nulla di rassicurante.

I residenti

«Abitando a Zuccaro e spostandomi ogni giorno in auto per lavoro, faccio ormai quel tratto di strada con lo sguardo rivolto all’insù – racconta un residente – a scrutare eventuali alberi o rami in caduta». Pertanto la speranza di chi percorre ogni giorno la strada, e sono centinaia di persone visto che oltre a Zuccaro serve anche le frazioni di Rastiglione, Orsanvenzo e Valpiana e sono presenti alcune aziende, è che proseguano i lavori di disboscamento e di pulizia.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *