Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Valduggia benefattore regala ambulatorio al Comune
Attualità Borgosesia e dintorni -

Valduggia benefattore regala ambulatorio al Comune

In precedenza la struttura era concessa in affitto.

valduggia benefattore

Valduggia benefattore dona l’ambulatorio medico al comune: in precedenza i locali erano in affitto.

Valduggia benefattore dona l’ambulatorio

Grazie a una donazione, il comune di Valduggia è diventato proprietario dell’ambulatorio. Durante l’ultimo consiglio comunale gli amministratori hanno accettato la donazione degli spazi che da dodici anni ospitano il centro assistenziale. La donazione è arrivata da Rita Zanocchi e dai familiari, proprietari dei locali. Fin dal 2007, quando venne inaugurato, l’ambulatorio di via Roma era privato, e il Comune doveva corrispondere un affitto per usufruirne.

La donazione

E’ ora la proprietaria ha deciso di donare la sede al Comune: «E’ stata una sorpresa – commenta il sindaco Pier Luigi Prino -, un vero regalo. Ora il Comune è proprietario dei locali: quello che abbiamo ricevuto non è un semplice dono ma un grande e significativo gesto per tutto il paese». La donazione dei locali è vincolata al fatto che vengano sempre utilizzati per servizi sociali a disposizione di tutta la comunità.

L’ambulatorio

Ad avere voluto l’ambulatorio comunale a Valduggia era stato il sindaco Pier Carlo Zanetti, a cui è stato intitolato nel 2012, dopo la sua morte. I servizi offerti riguardano essenzialmente prova della pressione, iniezioni, prelievi del sangue. A favore del servizio, e per rendere più accessibili e confortevoli i locali, ogni anno viene destinato il “5 per mille” che i valduggesi affidano al Comune attraverso la dichiarazione dei redditi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente