Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Varallo cerca soci privati per rilanciare Villa Becchi
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Varallo cerca soci privati per rilanciare Villa Becchi

UDomani sarà l'ultimo giorno per raccogliere le proposte.

varallo riapre

Varallo cerca soci privati per società mista o concessione del servizio: queste le due possibili strade percorribili secondo il Comune di Varallo per garantire il futuro a Villa Becchi.

Varallo cerca soci privati per Villa Becchi

Il passo successivo sarà verificare e valutare con gli operatori economici che si sono fatti avanti la situazione societaria e i potenziali profili di sviluppo. «Riteniamo che la gestione del servizio attraverso la società mista – spiega l’amministrazione  – possa essere lo strumento più idoneo per coniugare la “presenza pubblica” e le relative esigenze di erogare un servizio pubblico di qualità con la “cultura imprenditoriale” dell’operatore privato, necessaria anche nella definizione e attuazione delle politiche aziendali.

Dare spazio ai privati

Per quanto riguarda nello specifico la gestione della piscina, il Comune potrebbe anche valutare di affidarla in concessione a un operatore privato qualificato che garantisca gli standard di servizio stabiliti. L’amministrazione, in quanto proprietà dell’immobile, continuerà a farsi carico della manutenzione straordinaria della struttura, mentre il gestore dovrà provvedere al sua costante mantenimento nel tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente