Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Varallo premia i vincitori del “Presepe in famiglia”. Le foto

Il contest era aperto a tutta la comunità. La cerimonia domenica mattina durante la messa in Collegiata,

Varallo premia i vincitori del “Presepe in famiglia”, un concorso natalizio aperto a tutta la comunità.

I vincitori del concorso “Presepe in famiglia”

Le rappresentazioni della natività possono essere anche molto fantasiose. Ne è una dimostrazione il concorso “Presepe in famiglia”, lanciato dalla parrocchia di Varallo e aperto a tutta la comunità.

Tra capanne di mattoncini Lego e versioni eco-friendly, i parrocchiani hanno avuto diverse idee (e tutte creative). Solo tre, tuttavia, sono riusciti ad aggiudicarsi il primo posto per l’originalità, lo sviluppo dei temi proposti e la qualità realizzativa. Le premiazioni hanno avuto luogo domenica 9 gennaio durante la messa delle 11 in Collegiata.

Categorie e relativo podio

«La classifica si è basata su queste tre categorie: originalità, qualità e sviluppo del tema. Per ognuna abbiamo assegnato primo, secondo e terzo posto», spiega don Gabriele Tibaldi, responsabile dell’iniziativa.

Ecco, dunque, i vincitori del concorso “Presepe in famiglia”. Per l’originalità dell’opera hanno vinto Alexander e William Zenone, che hanno costruito una capanna con i mattoncini della Lego e trasformato gli omini del noto marchio danese nei personaggi della Sacra Famiglia, con tanto di Re Magi e angioletti. Sul podio dopo di loro, Daniel e Alessia Perez e Bruna Macchi.

Ad avere sviluppato meglio i temi proposti dalla Parrocchia, in particolare quello del presepe nel paesaggio tipico valsesiano, al primo posto Remo Farinone, al secondo Renata Maiandi e, terzi a pari merito, Giulia Vitiello e Andrea Ghilardi.

A vincere il premio per la categoria “qualità realizzativa”, invece, Anna e Pietro Raineri, la famiglia Oddina (in particolare Anna Sofia) e Monica Ingletti.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.