Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Varallo ricorda Giuliana Brusa: una vita per la musica e il canto
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Varallo ricorda Giuliana Brusa: una vita per la musica e il canto

Con la sua musica accompagnava la messa e le cerimonie solenni nelle chiese cittadine e faceva parte del coro liturgico “San Gaudenzio”.

Varallo ricorda Giuliana Brusa. Si è spenta a 73 anni dopo una vita trascorsa nell’amore per la musica e il canto.

Varallo ricorda Giuliana Brusa

Varallo piange Maria Giuliana Brusa, per tutti la “maestra Giuliana”. La donna si è spenta a 73 anni nella giornata di mercoledì 24 marzo, dopo un breve periodo di malattia. Aveva dedicato tutta la vita alla musica e al canto, trasmettendo la passione per il pianoforte, l’organo e la fisarmonica a generazioni di allievi.

Prima di trasferirsi a Varallo, in via Durio, aveva abitato ad Aniceti. Per un breve periodo aveva insegnato anche alle scuole medie. Con la sua musica accompagnava la messa e le cerimonie solenni nelle chiese cittadine e faceva parte del coro liturgico “San Gaudenzio”.

Il ricordo del parroco

Il prevosto don Roberto Collarini, in un post su Facebook, la ricorda con queste parole.

Carissima Giuliana, da casa tua a studiare pianoforte, organo e fisarmonica sono passate generazioni di ragazzi e giovani, che ora sono diventati genitori e ti hanno inviato a loro volta i loro figli a scuola di solfeggio e di musica. Non eri sposata, vivevi sola anche se amavi la compagnia, le feste popolari e coltivavi le amicizie. La musica con il canto erano per te la tua ragione di vita… insieme alla tua fede matura e gioiosa. Quanta gente ti ha voluto bene per davvero. In queste giornate spezzate dalla commozione e dal dolore per la tua repentina scomparsa, ci stiamo accorgendo tutti che tu hai saputo arrivare al cuore di ciascuno. E anche la tua Parrocchia ti esprime la sua gratitudine per la tua sempre straordinaria disponibilità ad animare le messe domenicali, i concerti di musica sacra e a portare un tocco di gioia e allegria a tanti matrimoni e battesimi. Ora, canta e suona tra gli Angeli in Paradiso, cara maestra Giuliana.

Oltre ai sacerdoti di Varallo e all’intera comunità parrocchiale partecipano commossi alla sua scomparsa anche la Pro loco, il Comitato carnevale di Sabbia e i Consorzi Valsabbiola.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *