Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Volontari Cellio sistemano i sentieri per le frazioni
Attualità Borgosesia e dintorni -

Volontari Cellio sistemano i sentieri per le frazioni

Durante i lavori è emerso anche un antico tracciato con lastre in pietra.

Volontari Borgosesia

Volontari Cellio al lavoro: grazie a loro sono tornati percorribili alcuni sentieri.

Volontari Cellio sui sentieri

Sentieri rimessi a nuovo a Cellio con Breia grazie al lavoro dei volontari. Si è concluso nei giorni scorsi il recupero delle mulattiere che collegano il capoluogo con Carega e Allera. Gli interventi sono stati eseguiti dai soci dei Terrieri di Carega, Allera e Casaccia: «Abbiamo approfittato dei mesi di restrizioni e chiusure dovute all’emergenza sanitaria per Covid 19 per poter sistemare alcune zone del nostro paese che si trovavano da tempo in stato di abbandono – spiegano i frazionisti -. Alcune mulattiere non venivano sistemate da almeno una ventina di anni, abbiamo voluto pulirle per renderle nuovamente agibili».

LEGGI ANCHE: Aib Quarona libera i sentieri dagli alberi caduti

Un antico tracciato

Nel sistemare la mulattiera che collega Carega ad Allera è stato riportato alla luce un antico tracciato: «Dopo avere eliminato rami e piante che ne ostruivano completamente il passaggio e raccolto svariati sacchi di fogliame – riferiscono i Terrieri – è stato scoperto un percorso, chiaramente molto vecchio, realizzato con lastroni di sassi. Abbiamo deciso di non eliminare le pietre, anzi di metterle in risalto per quanti vorranno fare una camminata senza i problemi causati dal fogliame».

volontari cellio

Collegamenti con le frazioni

I due tracciati recuperati mettono in collegamento le frazioni con il capoluogo. «Anche il percorso che unisce Carega a Cellio è stato ripulito dalla vegetazione che ostacolava il passaggio – evidenziano i volontari -. Inoltre, è stata creata un area picnic all’altezza del ponte sul rio Robbia dove sarà così possibile fare una sosta o fermarsi per rifocillarsi. Adesso, con la bella stagione, gli abitanti di Carega potranno raggiungere il capoluogo non più solo con l’auto o i mezzi di trasporto, ma a piedi senza dover percorrere la strada principale».

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *