Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Alpinista muore assiderato sul Monte Bianco
Cronaca Fuori zona -

Alpinista muore assiderato sul Monte Bianco

Una tragedia della montagna che ricorda da vicino quella in cui sono rimaste vittime Paola e Martina.

Alpinista muore assiderato sul Monte Bianco. Una tragedia della montagna che ricorda da vicino quella in cui sono rimaste vittime Paola e Martina.

Alpinista muore assiderato sul Monte Bianco

Una tragedia della montagna che ricorda da vicino quella in cui sono morte di recente Paola Viscardi e Martina Svilpo. Un’uscita in alta quota, arrivano nebbia e maltempo che impediscono di muoversi, i soccorsi rallentati dalle condizioni atmosferiche e la morte che arriva per assideramento. E’ accaduto l’altro giorno sul versante francese del Monte Bianco, dove un alpinista ormai senza vita è stato recuperato dal Soccorso alpino valdostano. Lo riporta Aosta Sera.

La ricostruzione dei fatti

Il cadavere è stato portato a Chamonix. La dinamica dell’accaduto e le cause del decesso sono oggetto degli accertamenti in corso da parte delle autorità francesi. Dalla prima ricostruzione dei fatti, l’uomo, di nazionalità francese, aveva segnalato di essersi fermato a causa della carenza di visibilità, mentre scendeva verso il rifugio.

I gendarmi, viste le condizioni meteorologiche problematiche, sono riusciti a raggiungerlo via terra solo all’alba del giorno dopo, trovandolo però già in arresto cardiaco. La morte è probabilmente sopraggiunta per assideramento. Il recupero in elicottero, stamane, è avvenuto sfruttando una momentanea “finestra” ottimale per il volo.

Un Commento

  • angelo ha detto:

    altro che green pass,bisognerebbe fare un patentino x chi vuole fare escursioni in montagna troppa gente pensa di essere come Messner.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *