Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Anziano con l’Alzheimer imbocca la tangenziale in contromano
Cronaca Fuori zona -

Anziano con l’Alzheimer imbocca la tangenziale in contromano

Una brutta avventura per l'anziano e tutti gli automobilisti che se lo sono visti arrivare davanti e lo hanno evitato per un soffio.

Anziano con l’Alzheimer imbocca la tangenziale in contromano. Una brutta avventura per l’anziano e tutti gli automobilisti che se lo sono visti arrivare davanti e lo hanno evitato per un soffio.

Anziano con l’Alzheimer imbocca la tangenziale in contromano

Un automobilista di 73 anni ha percorso  contromano la tangenziale di Torino per più di sei chilometri. L’uomo è stato intercettato dalle pattuglie della polizia stradale di Torino l’altra sera quando con la sua Lancia Y ha imboccato la tangenziale a Falchera per poi essere fermato sei chilometri dopo a Borgaro. Un bel pezzo di strada tutta percorsa contromano sulla corsia di sorpasso senza mai accorgersi delle macchine che gli arrivavano contro e che per fortuna lo hanno evitato segnalandolo alla polizia stradale. Lo riporta Prima Torino.
LEGGI ANCHE: Camion contromano sull’autostrada A4 Torino-Milano viene fatto uscire a Carisio

Con l’Alzheimer e la patente

Le segnalazioni arrivavano a decine finché la stradale lo ha fermato in terza corsia poco prima del chilometro 13  e scortato all’area di servizio di Stura, in direzione Milano. Qui la scoperta: l’uomo pur soffrendo di Alzheimer, aveva ancora la patente. L’anziano è stato segnalato alla prefettura per la revoca della licenza di guida, mentre la sua auto è stata sottoposta a fermo amministrativo per tre mesi. I suoi famigliari ieri sera lo hanno raggiunto all’area di servizio e riportato a casa.
LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *