Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Atti osceni in presenza di minorenni mentre viaggia in treno
Cronaca Fuori zona -

Atti osceni in presenza di minorenni mentre viaggia in treno

Un 19enne è stato preso grazie alla denuncia di una passeggera che ha registrato tutto.

Atti osceni in presenza di minorenni mentre viaggia in treno: denunciato 19enne afgano.

Atti osceni in presenza di minorenni sul treno

Come riportano i colleghi di La Provincia di Biella, gli Agenti della Squadra di Polizia Giudiziaria, con il personale del Nucleo Scorte Compartimentale, hanno denunciato un 19enne afgano per atti osceni in luogo pubblico. Il ragazzo a bordo di un treno regionale sulla tratta Torino – Bardonecchia, dopo aver preso posto davanti ad una viaggiatrice ha praticato atti di autoerotismo.
LEGGI ANCHE: Orrore Stresa: pedofilo si masturba in auto con una bambina

Intervento immediato

La donna, non lasciandosi intimorire da quanto le accadeva sotto gli occhi, ha ripreso tutto con il proprio cellulare e immediatamente ha sporto denuncia presso il Posto Polfer di Bussoleno. Le indagini, partite immediatamente hanno permesso di rintracciare il reo a bordo di un treno regionale nella medesima tratta ferroviaria, in prossimità della stazione di Grugliasco.

La denuncia

Accompagnato presso gli Uffici della Squadra di Polizia Giudiziaria Compartimentale, per una sua identificazione completa, è stato denunciato in stato di libertà per atti osceni in luogo pubblico, con l’aggravante di aver commesso il fatto in presenza di minori che viaggiavano sullo stesso convoglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente