Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Bielmonte bimba morsicata da vipera: è in prognosi riservata
Cronaca Sessera, Trivero, Mosso -

Bielmonte bimba morsicata da vipera: è in prognosi riservata

E' accaduto durante una passeggiata partita dal piazzale Due: la piccola ha sette anni.

Bielmonte bimba morsicata da vipera: è in prognosi riservata. E’ accaduto durante una passeggiata partita dal piazzale Due: la piccola ha sette anni.

Bielmonte bimba morsicata da vipera: è in prognosi riservata

Domenica pomeriggio era partita da sola per fare una passeggiata nei dintorni del piazzale Due di Bielmonte. E’ tornata dai genitori mostrando una ferita con due buchini sul braccio. Il classico segno che lascia il morso della vipera. La bambina di sette anni, residente nel Vercellese, è stata condotta in un primo momento al bar del piazzale, il Wing Over, per disinfettare la ferita. Poi la famiglia è andata al pronto soccorso dell’ospedale di Ponderano.

LEGGI ANCHE: Spaventato da una vipera, l’escursionista finisce giù per una scarpata

Le condizioni si aggravano

Ma a Ponderano l’aggravarsi della situazione ha spinto i medici ad intubarla e trasportarla d’urgenza al Regina Margherita di Torino. Qui le condizioni della bambina sono lievemente migliorate: non è in coma, è cosciente e le sue condizioni si sono stabilizzate. Per lei rimane comunque la prognosi riservata. In effetti, nonostante la cattiva fama che le circonda, le vipere non mordono quasi mai l’uomo, se non quando si sentono minacciate: alla vista di persone normalmente fuggono e si nascondono. Purtroppo però qualche volta capita di pestarle, e allora la reazione può essere effettivamente un morso.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Un Commento

  • Roberto x ha detto:

    In effetti è così: la vipera è animale schivo e morde esclusivamente per difendersi (oltre che cacciare, ovviamente)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente