Seguici su

Cronaca

Bimbo di due anni beve soda caustica: salvato dopo 9 ore di intervento

Pubblicato

il

Bimbo di due anni beve soda caustica: ora è stato salvato dopo un lunghissimo intervento all’ospedale di Alessandria. Un’operazione avvenieristica su un piccolo.

Bimbo di due anni rischia di morire per la soda caustica

Qualche tempo fa fa un piccolo bimbo di soli due anni aveva ingerito della soda caustica per un banale incidente domestico. Da quel momento è iniziato l’incubo di una famiglia dell’Alessandrino che ora però ha visto tornare il suo bimbo mangiare da solo. La notizia arriva direttamente dall’ospedale di Alessandria dove si è svolto un intervento avvenieristico su un bambino di due anni.

L’esofago sostituito con un pezzo di colon

Questo, infatti, è stato salvato grazie alle tre equipe di medici che ha proceduto con l’asportazione dell’esofago, sostituendolo con un trapianto un tratto di colon. Si tratta del primo intervento di questo genere con l’ausilio della robotica in ambito pediatrico. Nove ore di intervento, tre equipe chirurgiche per raggiungere questo grande obiettivo. E ora, a sei mesi dall’intervento, il bambino è tornato a mangiare in modo normale.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *