Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Borgosesia piange Claudio, trovato morto in casa
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Borgosesia piange Claudio, trovato morto in casa

L'uomo è stato colto da un malore che è risultato fatale.

Borgosesia piange Claudio, trovato morto in casa. Un 68enne di Borgosesia è stato trovato morto in casa nei giorni scorsi. Erano stati i familiari a dare l’allarme non riuscendo più a mettersi in contatto con lui.

Borgosesia piange Claudio, trovato morto in casa

Sono stati i vigili del fuoco di Varallo ad intervenire insieme all’ambulanza del 118, ma per l’anziano non c’era più nulla da fare. Verso le 19 in corso Vercelli ad Aranco era stato richiesto l’intervento per soccorrere un uomo nella sua abitazione. Non avendo avuto risposta i familiari si erano impensieriti e avevano allertato i vigili del fuoco. Gli operatori sono riusciti a entrare nell’abitazione, dove Claudio Roma abitava. Ma è stato purtroppo trovato senza vita, forse colpito da arresto cardiaco: i sanitari del 118 ne hanno constatato il decesso avvenuto sicuramente qualche ora prima del ritrovamento.

Tragedia

Questa è l’ennesima tragedia che la città sta vivendo. Nei giorni scorsi è stato trovato senza vita anche un padre di famiglia, originario di Grignasco, che aveva soli 35 anni. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *