Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Cadavere nel canale, l’ipotesi è quella del suicidio
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Cadavere nel canale, l’ipotesi è quella del suicidio

Il corpo potrebbe essere quello di un uomo di Cigliano scomparso da casa

Il cadavere trovato questa mattina a Tronzano, nelle acque del canale Depretis, potrebbe essere quello di un uomo di Cigliano che era scamparso da casa. Sono in corso le verifiche. In ogni caso, al momento l’ipotesi più probabile è quella di un suicidio: pare meno plausibile che all’origine del fatto ci sia un malore, e quasi sicuramente non si tratta di omicidio. Il corpo era stato notato questa mattina intorno alle 9 da alcuni passanti, che avevano subito avvertito le forze dell’ordine.

 

Articolo precedente
Articolo precedente