Seguici su

Cronaca

Cane morto nel bosco: indagano i Carabinieri

Pubblicato

il

cane legato

Cane morto nei boschi di Oriomosso, frazione di Quittengo, in Val di Cervo: i Carabinieri al lavoro per capire cosa sia accaduto.

Cane morto, il ritrovamento

A segnalare la presenza di un animale morto nei boschi di Oriomosso è stato un passante. L’uomo, come riporta La Nuova Provincia di Biella, l’aveva inizialmente scambiato per un lupo. La prima ipotesi è stata che potesse essere stato ucciso da un’arma da fuoco.

Le autorità

Sul posto sono intervenuti gli operatori dell’Asl: sono stati loro ad appurare che l’animale era in realtà un cane. I Carabinieri forestali di Sordevolo hanno quindi allertato il canile per recuperare il cadavere. Ora sono in corso le indagini per capire cosa abbia causato il decesso dell’animale.

I precedenti

Un caso che ricorda quello avvenuto nei pressi di Gattinara (in foto), dove un cane fu ritrovato morto sul ciglio della strada: in un primo momento, si ipotizzò che fosse stato ucciso con un colpo d’arma da fuoco ravvicinato. In seguito, fu chiarito che il cane era stato investito.

1 Commento

1 Commento

  1. rita PERA

    26 Marzo 2021 at 14:15

    LA SOLITA DOMANDA … ma perchè tanta cattiveria con esseri innocenti che ci amano e ci aiutano .chi sono questi mostri che uccidono per il gusto di uccidere ………………..NON VI VIENE IN MENTE CHE IL GENERE UMANA DEVE IMPOARARE AD AMARE DA QUESTI PELOSI CHE PER AMORE SACRIFICHEREBBERO LA LORO VITA PER NOI.
    VERGOGNATEVI ………SIETE DEI MOSTRI E NON AVETE NULLA DI UMANO .

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *