Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Cassiera rapinata mentre deposita l’incasso
Cronaca Fuori zona -

Cassiera rapinata mentre deposita l’incasso

Un malvivente ha minacciato la donna con una pistola e si è fatto consegnare 11mila euro. E' accaduto nel Biellese.

pistola in pugno

Cassiera rapinata mentre deposita l’incasso della giornata. E’ accaduto l’altra sera nel Biellese. Il bottino è di 11mila euro.

Cassiera rapinata mentre deposita i soldi alla cassa contiua

Con ogni probabilità la tenevano d’occhio e avevano pianficato il colpo. E così, quando la cassiera della Conad stava per depositare l’incasso della giornata alla cassa continua della Banca Sella a Mongrando, si è vista puntare contro una pistola. Un uomo le ha intimato di consegnargli tutti i soldi che aveva: tanti soldi, perché erano l’incasso del sabato prima di Pasqua alla Conad. Circa 11mila euro: la donna, terrorizzata, non ha fatto resistenza. Preso il denaro contante, il rapinatore è salito su un’auto dove lo aspettava un complice, e si è dileguato. Aperte le indagini dei carabinieri. Solo nei giorni scorsi era stato rapinato un market a Gattico: anche in questo caso era stata la cassiera a trovarsi con un’arma puntata contro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente