Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Catturava uccelli con le reti nell’orto di casa: denunciato dai carabinieri
Cronaca Fuori zona -

Catturava uccelli con le reti nell’orto di casa: denunciato dai carabinieri

Giovane marocchino aveva 25 gabbie e trappole per volatili nella sua abitazione sul Lago Maggiore.

Catturava uccelli con le reti nell’orto di casa: denunciato dai carabinieri. Giovane marocchino aveva 25 gabbie e trappole per volatili nella sua abitazione sul Lago Maggiore.

Catturava uccelli con le reti nell’orto di casa: denunciato dai carabinieri

Furto venatorio, maltrattamento di animali ed esercizio illegale dell’uccellagione. Queste le accuse a cui dovrà rispondere un giovane marocchino che vive a Dormelletto, sul Lago Maggiore. L’altro giorno i carabinieri forestali gli hanno trovato in casa reti da uccellagione sistemate nell’orto, oltre a 25 gabbie e ad altre trappole per volatili. Non aveva alcuna licenza di caccia né altre autorizzazioni per quel tipo di attività, che sono regolamentate in modo preciso. E’ quindi scattata la denuncia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente