Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Confessione choc: “Sono stato io a uccidere Stefano Leo”
Cronaca Fuori zona -

Confessione choc: “Sono stato io a uccidere Stefano Leo”

Il ragazzo era nato a Varallo e abitava a Biella.

stefano leo

Confessione choc per l’omicidio dello scorso 23 febbraio di Stefano Leo.

Confessione choc agli inquirenti

Ieri era in programma una marcia per ricordare Stefano Leo a Torino, il ragazzo nato a Varallo e residente a Biella, ucciso con una coltellata ai Murazzi di Torino. Proprio ieri un 27enne di origini marocchine si è presentato agli inquirenti e ha confessato il delitto. Già qualche settimana fa era uscito allo scoperto una persona che si era accusata del delitto, ma era un mitomane. Questa volta invece sembra che la versione data sia reale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *