Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > “Deve mettersi la mascherina”. E scoppia un litigio al supermercato
Cronaca Fuori zona -

“Deve mettersi la mascherina”. E scoppia un litigio al supermercato

Ricordiamo che il ricercato dispositivo di sicurezza individuale non è stato ancora reso obbligatorio.

“Deve mettersi la mascherina”: scoppia un litigio in un supermercato di Biella.

“Deve mettersi la mascherina”

Come riportano i colleghi di Prima Biella, questa mattina, martedì 31 marzo, è esploso un litigio non da poco tra i clienti di un supermercato, che ha richiesto l’intervento dei carabinieri in un supermercato di Biella. Stando alle prime informazioni, uno dei clienti ha sostenuto di essere un medico e se l’è presa con l’altro in quanto non indossava la mascherina.
LEGGI ANCHE: Fondazione Valsesia distribuisce 3mila mascherine

Arrivano i carabinieri

All’arrivo dei militari, gli animi si sono per fortuna calmati. Ma per un momento in tanti hanno temuto il peggio. Il sedicente medico si è lamentato con l’altro cliente facendogli capire che lo considerava come una sorta di irresponsabile. Gli addetti alla sicurezza del supermercato, hanno preferito far intervenire i carabinieri dalla vicina caserma.

6 Commenti

  • any ha detto:

    A parte tutto che se non ci fossimo noi poveri cittadini a fare spesa potrebbero chiudere anche loro…e cassieri…commessi et si troverebbero senza stipendi…ma per favore…si vedono persone in giro con mascherine messe male e che cmq una volta indossate vanno buttate sono monouso..pertanto ne servirebbero a scatolate a famiglia.. poi tutti questi che ora sembrano cosi attenti maschere guantini etc sono i primi che vanno in bagno e non si lavano neanche le mani…pertanto mi sembrano doverose le misure di sicurezza distanza etc..ma che chiunque prenda e si permetta di andare a dire a un altro di mettere la mascherina è prendersi un’autorità di cui non si dispone …questa situazione non fa altro che portare astio tra le persone che si sentono in “dovere” di additare un altro o pure di spiare quante volte una persona esca… ASSURDO

    • Roberto x ha detto:

      Eppure aveva ragione…ancora oggi, all’interno di luoghi chiusi, le mascherine sono obbligatorie!😁

      • Elena ha detto:

        Eh sì, lette a distanza di 4 mesi certe notizie prendono tutta un’altra piega…e fanno pensare….

        • Laki ha detto:

          Cosa fanno pensare?
          Che é giusto continuare a vivere mascherati?
          Per niente? E non lo invento io ma esperti.
          Quindi chi trova giusto questo va a c….!!
          E continui a leccare il culo a conte

  • Fabrizio ha detto:

    Buongiorno in questo paese c’è gente che x il gusto di contestare non riesce neanche ad avere rispetto di 35.000 morti dovuto ad un problema che ancora oggi circola in tutto il mondo.Che Pena!!!!!

    • Laki ha detto:

      Ecco!!! Che il mio messaggio viene tolto da un giornalismo corretto!
      Dové la libertà di parola!
      Dittatura!
      Fate schifo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente