Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Fermato cerca di mangiarsi la droga: arrestato
Cronaca Fuori zona -

Fermato cerca di mangiarsi la droga: arrestato

La polizia chiude le manette ai polsi di un giovane che cercava di non farsi trovare con la sostanza stupefacente addosso.

Fermato cerca di mangiarsi la droga prima del controllo e si dà alla fuga: senegalese viene raggiunto e arrestato.

Fermato cerca di mangiarsi la droga per sfiggere alla giustizia

Come raccontano i colleghi della nuovaperiferia.it l’altra mattina, un cittadino senegalese di 29 anni è stato osservato a Torino in via Madama Cristina dagli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante un consueto servizio di prevenzione e repressione dei reati nella zona di competenza, mentre circolava in bici con fare sospetto. All’atto del controllo, era palese che l’uomo stesse nascondendo qualcosa in bocca: infatti, improvvisamente ha iniziato a deglutire qualcosa.

La tentata fuga

Subito dopo, lo straniero ha spintonato uno degli agenti per allontanarlo. Successivamente gli ha scaraventato contro la bicicletta nel vano tentativo di sottrarsi al controllo. A carico del ventinovenne, irregolare sul Territorio Nazionale, sono emersi numerosi precedenti specifici e un divieto di dimora nel comune di Torino. I poliziotti hanno arrestato l’uomo per detenzione di sostanza stupefacente. Gli agenti hanno accertato la presenza di corpi estranei all’interno del lume gastrico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente