Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Fratelli aggrediti da quattro cani scappati da un cortile
Cronaca Fuori zona -

Fratelli aggrediti da quattro cani scappati da un cortile

Sfiorata la tragedia nel Vercellese: i due ragazzini salvati dai vicini.

Fratelli aggrediti da quattro cani scappati da un cortile. Sfiorata la tragedia nel Vercellese: i due ragazzini salvati dai vicini.

Fratelli aggrediti da quattro cani scappati da un cortile

Sotto choc due fratelli residenti a Motta de’ Conti, nel Vercellese, dopo essere stati aggrediti da quattro cani di grossa taglia fuggiti da un cortile. Nella serata di ieri, venerdì 25 ottobre, i due (8 e 15 anni) stavano camminando per strada dopo il catechismo quando si sono visti arrivare i quattro cani. Il più piccolo è stato azzannato nella zona dell’inguine, il 15enne ha provato a difenderlo ma è stato attaccato a sua volta.

I soccorsi

I due ragazzi sono stati salvati da alcuni residenti, che hanno dato l’allarme e chiamato il 118. Sono stati trasportati entrambi all’ospedale di Casale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente