Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Gabriele ucciso a 9 anni da un neuroblastoma
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Gabriele ucciso a 9 anni da un neuroblastoma

Un lutto che tocca anche la Valsesia, "capitale" dell'associazione che opera contro i tumori infantili

Gabriele ucciso a 9 anni da un tumore: un lutto che tocca anche la Valsesia, “capoluogo” dell’associazione contro il neuroblastoma.

Gabriele ucciso da un neuroblastoma a soli 9 anni

Un lutto che idealmente tocca da vicino anche Borgosesia. Si è spento l’altra settimana a soli 9 anni Gabriele Loffredo, di Carugate, in Lombardia. A ucciderlo è stato un neuroblastoma, un tumore pediatrico molto difficile da trattare. Proprio la Valsesia è uno dei centri più attivi nell’impegno contro il neuroblastoma. E’ infatti di Borgosesia la presidente dell’associazione che finanzia la ricerca e gli interventi a favore delle famiglie che si trovano a dover affrontare questo problema. Si tratta di Sara Costa, che anche in zona ha promosso parecchie attività in questa ottica. Il piccolo Gabriele, chiamato Lele Joker, aveva conquistato il mondo del web con i suoi video carichi di amore, gioia e speranza, seguiti da migliaia di persone. Ecco uno particolarmente toccante.

Durante il funerale, all’uscita della piccola bara dalla chiesa amici e compagni di classe hanno lanciato nel cielo tanti palloncini colorati. Come a simboleggiare che anche se in due dimensioni diverse, avranno sempre un modo di restare in contatto.

Un Commento

  • Gabriele testa ha detto:

    😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente