Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Girano un video con il rame rubato: denunciati
Cronaca
0 commenti.

Girano un video con il rame rubato: denunciati

I Carabinieri hanno trovato le immagini nello smartphone di un ragazzo a Masserano.

Girano un video in cui appare una bobina di rame rubata: tre giovani sono stati denunciati dai Carabinieri di Cossato.

Girano un video con la refurtiva

Nel telefonino aveva un video in cui appariva della merce rubata. È accaduto a Masserano e lo racconta La Nuova Provincia di Biella. I Carabinieri di Cossato, durante un controllo, hanno trovato nella memoria del cellulare di un ragazzo un video in cui apparivano delle persone che armeggiavano con una bobina di rame.

Il codice

Nel video, si poteva riconoscere il codice recato dalla bobina: era riconducibile a una ditta di Casale Monferrato che era stata derubata il 6 dicembre. Oltre al proprietario dello smartphone, altri due ragazzi che apparivano nel video sono stati denunciati per ricettazione. Sono un 19enne e un 22enne di Torino e un 23enne di Chieri.

Furti di rame sono stati messi a segno recentemente anche a Masserano e a Fara.

Immagine di repertorio

Scritto da: fabianabianchi8@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente