Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Incendia sette bus: «Non mi lasciavano salire senza biglietto»
Cronaca Fuori zona -

Incendia sette bus: «Non mi lasciavano salire senza biglietto»

Il rogo nella notte a Cirié, vicino a Torino

incendia sette bus

Incendia sette bus per vendicarsi di non essere potuto salire sui mezzi perché senza biglietto: notte di paura a Cirié, nel Torinese.

Incendia sette bus

L’allarme è scattato nella tarda serata di ieri: i bus parcheggiati nel piazzale della stazione ferroviaria di Cirié stavano andando a fuoco. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, che hanno lavorato per circa due ore. I danni sono stati ingenti: dei sette mezzi è rimasto solo lo scheletro.

La confessione

I Carabinieri, dopo avere visionato le immagini registrate dalla telecamere, hanno fermato un cinquantenne italiano: si tratta di un uomo senza fissa dimora, incensurato, di nazionalità italiana. L’uomo ha confessato di avere dato fuoco ai mezzi perché non l’avrebbero fatto salire senza biglietto.

Immagine di repertorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente