Cronaca Fuori zona -

Incidente A26: morto un 72enne, lunghe code di auto

L'uomo è uscito di strada forse per un malore, per lui non c'è stato nulla da fare.

Incidente A26: morto un 72enne, lunghe code di auto.  L’uomo è uscito di strada forse per un malore, per lui non c’è stato nulla da fare.

Incidente A26: morto un 72enne, lunghe code di auto

Ha improvvisamente perso il controllo della propria auto e si è schiantato contro le barriere a lato della carreggiata. Nulla da fare per un automobilista di 72 anni che nel pomeriggio di ieri, domenica 14 agosto, ha perso la vita lungo l’autostrada A26.

L’incidente si è verificato non lontano dall’uscita per Castelletto Ticino, nel territorio di Borgo Ticono: le operazioni di soccorso e la parziale chiusura della carreggiata hanno creato lunghe code, vista anche l’intensità del traffico domenicale.
LEGGI ANCHE: Auto in fiamme sull’autostrada A26

L’intervento degli operatori del 118

Lanciato l’allarme, come riporta Prima Novara sul posto si sono portati gli operatori del 118 e la polizia stradale. Nonostante gli sforzi per far riprendere conoscenza al pensionato, non c’è stato modo di salvarlo. E’ possibile che all’origine dello schianto ci sia un malore, oppure un attimo di distrazione che gli è stato fatale. Le indagini in ogni caso sono tuttora in corso.

Per fortuna non sono stati coinvolti altri veicoli in transito in quel momento lungo l’autostrada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *